18 gennaio 2019

PrOBOarD-Program for On-Board Orbit Determination

Progetto cofinanziato dalla Regione Toscana, POR-CreO-FESR 2014-2020, Bando Ricerca e Sviluppo 2017 n.2

Importo del Progetto: € 305.008
Data di inizio Progetto: 15/03/2018
Importo del Contributo: € 122.003
Project Manager: Dott. Stefano Cicalo’

Nel prossimo futuro si prevede lo sviluppo di mega-costellazioni di satelliti, in orbita bassa, per svariati scopi quali la disponibilità globale di internet a banda larga e il miglioramento delle telecomunicazioni e dei servizi di localizzazione sulla Terra. Una mega-costellazione implicherà la gestione di centinaia di satelliti che, in orbita bassa, si muoveranno molto velocemente e andranno controllati di frequente. Mentre la produzione in serie ridurrà il costo dell’hardware per i satelliti, la complessità del sistema aumenterà i costi di gestione. Sarà quindi desiderabile un sistema di automazione che riduca i costi per le attività a terra e la corrispondente forza lavoro.

Credit:OneWeb

Considerata l’elevata disponibilità del segnale GNSS (GPS, Galileo, Glonass, Beidou) nella regione LEO, l’obiettivo del progetto PrOBOarD è quello di sviluppare un dispositivo elettronico, basato su hardware commerciale, che renda possibile la determinazione orbitale di precisione a bordo di satelliti equipaggiati con ricevitore GNSS, basata su un filtro a dinamica ridotta, in maniera autonoma e in tempo reale. Questo permetterà anche di facilitare il processamento a bordo dei dati di vari esperimenti scientifici per lo studio della Terra, come GNSS-RO e GNSS-R, e sarà il primo passo verso possibili ulteriori capacità di Guidance Navigation and Control.